//
stai leggendo...
Flash

Il re nudo

Chi ha voglia di cercare nel blog non troverà una parola di apprezzamento per Renzi. Penso che questa crisi di governo non sia “inconcepibile” per il semplice fatto che, in politica, quello che succede ha sempre una ragione e la ragione è che adesso stanno venendo al pettine dell’opinione pubblica le follie dell’anno di Conte. Penso che non credo ad una parola di quello che dice Renzi che, lo conosciamo, ammanta obiettivi (o anche turbe) personali con pletore di parole bellissime ed elevatissime. Penso che il passo della crisi sia determinante per lui perché, quali che siano i motivi reali, a questo punto deve fare fuori Conte o passerà da bischero.

Però siamo chiari: se non ci fosse stato lui saremmo ancora qui a sorbirci la pantomima a reti unificate di un premier che è al tempo stesso un incapace della politica, un analfabeta della costituzione, un idiota dell’economia e ciononostante viene incensato H24 come l’unico in grado di traghettarci fuori. La considerazione che ha di sé stesso e, al tempo stesso, la puerilità della cifra politica che esprime l’ha dimostrata ieri dicendo che Renzi, se esce dal governo, non sarà più ammesso nei successivi esecutivi. Certo, perché è Conte e solo Conte che ha il potere di nominarsi PdC e di assurgere ai pieni poteri nonostante non ci sia in giro uno straccio di peones che si sia affacciato per sostenerlo. Ieri Renzi sembrava finito in un cul de sac, oggi ha il cerino in mano. Renzi parla per sé ma è stato il primo a dire che Conte non è all’altezza e che la democrazia è stata colpita (e forse affondata). Magari la democrazia a cui pensa si limita alla sua persona ma quello che ha detto non l’hanno detto, prima, Salvini e la Meloni, Zingaretti e Di Maio, tantomeno l’Omino Mannaro. Finirà certo a tarallucci e vino ma almeno il re è stato denudato, anche se solo per un minuto. E non si potrà più fare finta di non saperlo.

Discussione

Trackback/Pingback

  1. Pingback: Incartati | Average Joe - 29 gennaio 2021

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: